supplemento di ElCanillita.Info, lo strillone latinoamericano
Venerdì 15 Dicembre 2017

Libia, l’Isis assalta un hotel a Tripoli: almeno 12 le vittime

28 gennaio, 2015

Tripoli | 28.01.2015
In Libia un attacco terroristico all’hotel Corinthia di Tripoli ha fatto almeno 12 vittime. Resta confusa la dinamica dell’assalto, rivendicato con un tweet dalla sedicente “provincia di Tripoli dello Stato Islamico”. Prima un’autobomba è esplosa nel cortile dell’hotel, uno dei più lussuosi della capitale, uccidendo tre guardie di sicurezza libiche. C‘è stata, poi, una sparatoria nella hall e una presa di ostaggi. Tra le vittime ci sono cinque stranieri: un americano, un francese, due donne filippine e un sudcoreano.

“Due uomini avevano dell’esplosivo nelle loro borse. Uno si è scagliato contro di me, ma non è esploso mentre l’altro sì”.

Il cosiddetto “Stato Islamico” ha motivato l’attacco come una rappresaglia per la morte in un carcere americano il 3 gennaio scorso di Al Libi, uno dei leader di al Qaida.

Fonte: Euronews – SalaStampa.Eu – Informazione di dominio pubblico

BlogDiario.info     Torna all’inizio

Parole Chiave: ,     
the_views()